Il nostro blog

22/10/2021
Bonus prima casa under 36, proroga nel 2022 con mutui fino al 100%

Si va verso la proroga del bonus prima casa per i giovani under 36: il Documento programmatico di Bilancio, che definirà la prossima Legge di Bilancio, contiene infatti un rafforzamento delle agevolazioni previste dal Decreto Sostegni Bis. Secondo le anticipazioni, la garanzia statale potrebbe coprire fino al 100% del valore degli immobili.

Mutuo prima casa per i giovani, le novità del 2022

Oltre a prolungare le agevolazioni in atto da giugno fino a tutto il 2022, la nuova garanzia statale potrebbe coprire il 100 per cento del valore dell’immobile da acquistare, oltre a sgravare ulteriormente gli oneri fiscali. Le misure vanno sotto la voce, contenuta nel Dpb, “nuove risorse” per “garanzie ed esenzioni di imposta per facilitare l’acquisto della prima casa“.

Al momento il Decreto Sostegni Bis prevede, oltre ai vantaggi fiscali, l’estensione del già esistente Fondo di Garanzia Consap dal 50 per cento all’80 per cento in caso di giovani under 36 con Isee al di sotto dei 40 mila euro.

Le risorse stanziate con il decreto sono state di 290 milioni, sommate ai 137 milioni già in dotazione al Fondo, a cui si potrebbero aggiungere parte dei 380 milioni delle risorse stanziate dal Dpb appena approvato dal Consiglio dei Ministri, che potrebbe estendere appunto tutte queste misure  fino al 2022.

 

Copyright @2021 Powered by Agim | Immobiliare Rubino S.r.l. | Codice Fiscale e P. IVA 04645320724 | Capitale Sociale Euro 100.000
Privacy e cookie policy
x